Bijoux Vintage

Bijoux Vintage, la moda intramontabile

Bio Designer

Fiorella Adreani era un’artista visionaria,  la dimensione onirica è stata la vera luce riflessa su tutta la sua carriera artistica  (1980- 2021) . Ha sempre creduto che ogni gioiello trattenesse la forte energia, assorbita durante l’Opera Creativa. La vastissima modellistica è in edizioni limitate, spesso pezzi unici frutto dell’estro momentaneo. Arte Pura, senza la contaminazione del profitto, che mira a trasmettere la magia dell’emozione percepita quando scegliamo un oggetto che scuote uno dei nostri Sensi..

A vent’anni dopo studi di grafica allo IED di Milano nel 1980 inizia a creare gioielli usando  il Perspex : un materiale innovativo e affascinante che ha avuto modo di conoscere grazie al nonno, brillante imprenditore, che lo importa in Italia dopo la guerra .

Erano gli anni 80 e il concetto di gioiello come Accessorio Moda stava dirompendo.non si contano le collaborazioni per 20 anni con i migliori stilisti fino a Tom Ford con Yves Saint Laurent nel 2002.

Adreani un pezzo di storia della bigiotteria Italiana come testimoniano i libri pubblicati in questi ultimi anni.

Dal 2010 con la globalizzazione e il commercio low- cost i nostri gioielli sono sempre più vere rarità rivolte ad un pubblico di Elite di intenditori.

Vintage anni 80 Bijoux pezzi unici

L’amore per il Perspex puro accompagna i primi anni con sperimentazioni di ogni tipo ecco una galleria di immagini

BIJOUX Anni 90

Nasce il pavè di Swarovski, grazie alla tecnica messa a punto dopo lunghe sperimentazioni per incastonare le pietre Swarovski, la linea di  gioielli Adreani più classica nelle forme ma contraddistinta da un materiale ultramoderno e trasparente ben lontano dall’imitazione del gioiello :  l‘innovazione stava infatti nel materiale leggero, trasparente o colorato, questa nobile plastica in tendenza con la nuova idea di bijoux ormai accessorio moda , sperimentale, esagerato e non la classica imitazione del gioiello vero per sostituire quello in cassetta di sicurezza.

Futuro: creazioni contemporanee con tecnica di Stampa 3D

La Stampa 3d ci ha incuriosito molto perchè permette di creare MANUFATTI, con una tecnica che rende il mondo meno inquinato. Siamo affascinate da questa tecnica molto ETICA : l’OGGETTO si crea Aggiungendo materia invece di Sottrarre da un blocco di Perspex per creare una forma. Bijoux che nascono dai materiali vintage mixati con DESIGN stampati in 3D ci esprimiamo sperimentando inedite creazioni valorizzando tutto quello che già esiste in esubero “aggiungendo” il design immaginato con la pulizia e la semplicità della 3D e applicando la nostra maestrìa artigiana

Solo in Atelier a Milano su appuntamento sono disponibili  alcuni modelli di rari Bijoux Vintage realizzati in pezzi numerati e spesso unici negli anni 80